martedì 5 ottobre 2010

Chi vuole un pochino di torta?

Dunque vedo tante mani alzate, chissà se basterà??
Come mai questa torta? Beh oggi è il compleanno di una delle amiche della mia mamy e siccome lei non è proprio una brava pasticcera ha delegato me per questo compito, spero proprio che le piaccia!

Crostata con crema alla ricotta

Ingredienti:

per la pasta

70 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente
1 uovo
70 gr di zucchero
250 gr di farina setacciata
1/2 bustina di lievito
la buccia di un limone grattugiata

per la crema

400 gr di ricotta
4 uova
70 gr di zucchero
un po' di limoncello a piacere

Iniziate a fare la pasta unendo l'uovo con lo zucchero servendovi di una frusta e poi aggiungendo gli altri ingredienti, formare una palla e metterla in frigorifero.

Mentre la pasta riposa nel frigorifero unite in una terrina 4 tuorli e lo zucchero, mescolate bene con la frusta. Aggiungete la ricotta e amalgamate bene il tutto poi aggiungete 2 albumi montati a neve con delicatezza per non farli smontare e per ultimo il limoncello.

Stendete la pasta su un foglio di carta forno e poi mettete tutto in una teglia con le sponde alte, stendeta la crema di ricotta e decorate a piacere. Mettete in forno a 180° per 30 minuti e regolatevi secondo il vostro forno!
Buon appetito!
Alla prossima
Niky

5 commenti:

  1. e bellissima!
    e sarà anche buonissima!!!

    RispondiElimina
  2. io ho due manine alzate!!! troppo buona la torta di ricotta!!! mia suocera me la faceva sempre...
    Ora mi hai fatto venir voglia di prepararla!!
    ciao!

    RispondiElimina
  3. mmm mmm c'e' ne' ancora??
    pa

    RispondiElimina
  4. Ciao cara ricordati che ti aspettiamo tra le colorate per lo scambio stregoso!!!
    ti ho inviato MP nèèèèè
    bacissimi

    RispondiElimina
  5. mi sa che sono arrivata tardi, io adoro la crostata con la crema di ricotta, va beh, spero nella prossima ;-)
    ciao Carmen

    RispondiElimina